Translate

martedì 1 settembre 2015

Rebekah

Perché Rebekah?
È uno dei nomi che adoro in assoluto, seguito da Daphne e Diana (che sicuramente userò in uno dei miei racconti..).
Sono una donna a cui piace molto leggere e soprattutto scrivere.
Sono cresciuta divorando i romanzi Harmony e Blue Moon di mia madre. Ricordo quando glieli “rubavo” per poi chiudermi in bagno o in cameretta a leggerli tutti d'un fiato. 
Perché li rubavo?
Perché secondo lei ero troppo piccola per quel tipo di racconto, avevo dodici o tredici anni…
Amori, emozioni, passioni, delusioni e sesso, tutto intrecciato in una splendida trama fiabesca e sempre a lieto fine.
Ovvio che cresci sognando ad occhi aperti e soprattutto a credere nell’amore con la “A” maiuscola.
Purtroppo la realtà è ben diversa! Sono pochi gli uomini al giorno d’oggi; uomini che riescono a farti vivere una vita da favola…
Attenzione: non confondete le mie parole, ho detto “Vita da favola” non “Vita di lusso”.
Oggi, si passa dal matrimonio al divorzio alla velocità della luce (spesso) per motivi davvero futili.
Oggi, diamo tutto per scontato! Tutto è dovuto.
Troppo egoismo da entrambe le parti…
Non ci si comprende e non ci si capisce, e si dialoga poco o per niente, e come ben sapete, il non dialogare corrode il rapporto di coppia.
Quanto è bello raccontarsi, confrontarsi…
Io non ho avuto la fortuna di vivere bellissime storie d’amore come le protagoniste dei romanzi che ho letto. Purtroppo le mie storie sono state abbastanza infelici e deludenti. Ho conosciuto uomini ipocriti, inetti, egoisti, approfittatori e, insomma: dei veri BASTARDI! Uomini molto bravi a parlare e incantare da sembrare "quasi" perfetti.
Promesse mai mantenute...
Oggi non leggo più come prima per il poco tempo a disposizione o per la poca voglia di farlo, ma continuo a credere nell'amore…

Rebekah